E’ trionfo CAB Stamura al Memorial “Garattoni” di Santarcangelo

Splendida doppietta per i due gruppi del CAB Stamura che hanno partecipato alla 17a edizione del Memorial “C.Garattoni”, appuntamento di fine anno a Santarcangelo di Romagna dove i biancoverdi non mancano mai ormai da anni. Sia gli Esordienti 2007 che gli Aquilotti 2008 si sono classificati al 1°posto nelle rispettive categorie concludendo un percorso semplicemente perfetto fatto di solo vittorie.

Gli Esordienti classe 2007 (guidati dagli Istruttori Corrado Albanelli e Silvia Leoni) hanno confermato in Romagna il loro grande valore aggiungendo un altra vittoria al loro già ricco palmares senza trascurare il fatto di essere imbattuti nel proprio girone del campionato Under 13 Regionale, confrontandosi quindi con avversari più grandi di un anno. Solo vittorie per il CAB Stamura al “Garattoni” 2018. Si comincia con il successo su Insegnare Basket Rimini (58-19) e quelli altrettanto rotondi su Palestrina (88-3…) e Basket Collegno “Rosso” (57-25). Primo posto senza avversari nel girone di qualificazione e semifinale contro l’International Imola dove è arrivato il poker in fatto di vittorie nella partita sicuramente più equilibrata e forse più difficile dell’intero torneo (28-23). In finale davanti ai biancoverdi la Robur et Fides Varese, che già in passato aveva scritto il suo nome accanto a quello del vincitore del torneo e spesso avversario insormontabile per le squadre biancoverdi. La finale ha visto il meritato successo del CAB Stamura al termine di una bella e intensa partita portata a casa con merito dai ragazzi di Albanelli davvero bravi e lucidi nei momenti decisivi.

Parallelamente al successo dei 2007 anche i “cuginetti” del 2008 non sono stati da meno. Gli Aquilotti biancoverdi hanno sbaragliato ogni avversario vincendo tutte le cinque partite giocate dimostrando spesso una evidente superiorità fisica e tecnica rispetto ai pur validi avversari. Al cospetto della squadra guidata da Elisabetta Paladini, Gianluca Cianforlini e Lorenzo Ulivi sono caduti il Mesagne, Angels Santarcangelo, Titano S.Marino. Insegnare Basket Rimini e l’Alvisiana Venezia. Cinque incontri cinque vittorie e netta affermazione in un torneo prestigioso e riconosciuto tra l’elite del Minibasket nazionale.

Leave a Reply

11 + tredici =