Under 19 Eccellenza. Il CAB Stamura centra il bis battendo il Basket Giovane Pesaro

Due vittorie in due giorni e bella iniezione di fiducia per il gruppo CAB Stamura Under 19 Eccellenza. Ventiquattr’ore dopo il successo di Todi la squadra di coach Cingolani riesce a piegare il Basket Giovane Pesaro nel recupero della 13 giornata giocato al Palascherma. Gara segnata dalle tossine spese in due gare così ravvicinate tra loro ed entrambe molto combattute. Dopo l’overtime vinto in Umbria i biancoverdi si ripresentano in campo oltretutto con qualche assenza e 10 effettivi a referto. La gara è molto livellata e si segna poco. Parità a quota 14 al 10′ e CAB Stamura avanti 27-21 a metà strada. Nel terzo quarto nessuna delle due formazioni riesce a primeggiare. I dorici sono in vantaggio 39-32 e si affacciano con maggiore inerzia all’ultimo parziale. Pesaro riduce fino al -5 a 4′ dalla fine. Si continua a sbagliare molto su ambo i lati e il cronometro che scorre gioca solo a vantaggio dei stamurini che conducono. A 2′ dalla fine Caboni segna da sotto il +9 per i suoi. Un margine che i pesaresi non riescono più a colmare. Finale 53-44 e CAB Stamura che in soli due giorni riesce a raggiungere e isolarsi al 4°posto in classifica dietro all’ormai inarrivabile coppia di testa (Jesi e VL) e Bramante Pesaro distante soltanto 4 punti.
Prossimo impegno il 7 marzo in trasferta a Montegranaro.

Tabellino CAB Stamura: Carboni 6, Solforosi 2, Regai 1,Ponzella 12, Vitali, Moltedo 5, Vitali 4, Mancini 6, Gnoffo 10, Palmioli 6. All.Cingolani. Ass.Pasqualini