Under 18 Eccellenza. Il CAB Stamura vince all’overtime a Lanciano

Quinta giornata di ritorno del Girone C di Under 18 Eccellenza e vittoria esterna per il CAB Stamura che soffre ma alla fine ottiene i due punti in casa dell’Unibasket Lanciano. Nell’unica partita disputata del girone (rinviate tutte le altre gare visto il coinvolgimento delle squadre emiliano-romagnole alle prese con le disposizioni regionali circa l’emergenza Coronavirus) la squadra di Michele Bigi parte bene doppiando l’avversario nel primo quarto (9-18) poi si rilassa consentendo agli abruzzesi di rientrare in carreggiata. CAB Stamura avanti all’intervallo 27-30 e via a una ripresa in equilibrio dove la gara non ha padrone. Al 30′ dorici sempre in vantaggio ma di appena 4 lunghezze (45-49) e ultima frazione dove vige ancora un livellamento costante che porta tutti all’overtime (58-58 al 40′). Nel supplementare il CAB Stamura piazza lo strappo vincente che gli permette, con qualche goccia di sudore in più, di portare a casa la 4a vittoria consecutiva e di raggiungere quota 18 punti in una classifica ora zoppa per via delle tante gare rinviate. Segnali comunque incoraggianti per i biancoverdi che nel prossimo turno misureranno il proprio grado di crescita con la VL Pesaro capolista (lunedi 2 marzo ore 19.00 al Palarossini).

Tabellino.
Unibasket Lanciano: Kadjividi Boussoukns 10, Civitarese 2, Daja 6, D’Ottavio 15, Bantsevich 23, Andreoli 7, Corte, Deminicis, Gnagnarella, Di Fonzo 6, Brasile. All. Corà
CAB Stamura Ancona: Bolognini, Bartolucci 5, Gospodinov 15, Petrilli 29, Anibaldi 7, Moltedo, Caggiano, Cognigni 16, Bendia, Marinelli, Gnoffo 2. All. Bigi. Ass.Del Pesce