Under 18 Eccellenza. Il CAB Stamura rimaneggiato cede a Montegranaro

Nell’ultima giornata della 1a fase del campionato Under 18 Eccellenza il CAB Stamura subisce la 2a sconfitta stagionale. Alla Bombonera di Montegranaro i ragazzi di Simone Cingolani vengono battuti dai padroni di casa della Poderosa al termine di una partita dal basso punteggio e pesantemente condizionata dalle tante assenze in casa biancoverde. Priva di Bartolucci, Anibaldi (impegnato nei playoff di Serie B) e soprattutto di lunghi di ruolo come Regai e Moltedo, la formazione dorica ha comunque lottato fino alla fine e ceduto soltanto di due punti. Una sconfitta che impedisce ai ragazzi di Cingolani e Marini di presentarsi alla Fase Ammissione Nazionale con una classifica più robusta. Nella 2 Fase accedono infatti le prime 4 che si incontreranno in gare di sola andata portandosi in dote i punti già conquistati. Quindi meno fieno in cascina per i stamurini (secondi con 8 punti) che dovranno ora affrontare il Bramante Pesaro e il Basket Giovane in casa e la capolista imbattuta VL Pesaro in trasferta. A nulla è servita la vittoria alla Poderosa che per effetto della classifica avulsa con la coppia Bk Giovane-Bramante chiude al 5°posto.
Alla Bombonera il CAB Stamura comanda di due punti al termine di un primo quarto dove si è segnato con il misurino (8-10). Equilibrio massimo nel secondo periodo con attacchi leggermente più prolifici e squadre negli spogliatoi sul 20-22 per gli ospiti. Nel terzo quarto va meglio la Poderosa che al 30′ comanda 40-35. Un vantaggio pur minimo che i veregrensi di coach Furio Steffè riusciranno a conservare fino al termine. Finale 57-55 con il CAB Stamura che torna in palestra aspettando l’ufficialità e il calendario della seconda parte di stagione.

Tabellino CAB Stamura: Carboni 1, Ruggiero 19, Solforosi 1, Ponzella 9, Filippetti 4, Falconi, Vitali 14, Simo, Santarelli, Repetto, Vitali 7. All.Cingolani. Ass.Marini