Under 16 Eccellenza. Il CAB Stamura esce alla distanza e batte Macerata

Vittoria sofferta ma meritata per il CAB Stamura nella 5a giornata di ritorno del campionato Under 16 Eccellenza giocata contro il Basket Maceratese. Al Palascherma successo per i ragazzi di coach Cingolani che nonostante un brutto avvio di gara riescono a raddrizzare le cose nel secondo tempo e a portare a casa due punti molto importanti per la classifica.
L’avvio di partita è infatti blando per i padroni di casa che si lasciano quasi sorprendere dalla vivacità dei maceratesi, e alla fine del primo quarto gli ospiti sono avanti 18-26. Le cose iniziano ad andare meglio nei secondi 10′ di gioco. I stamurini trovano maggiore fluidità e vanno in fiducia riducendo lo svantaggio con il 37-38 dell’intervallo. Nella ripresa Macerata continua a dare il filo da torcere ai biancoverdi che però passano in vantaggio e chiudono avanti la terza frazione 59-55. Nell’epilogo del match c’è un CAB Stamura più attento e capace di allungare in maniera definitiva stringendo anche le maglie in difesa. Finale 75-65 e vittoria numero 9 in campionato per i dorici di Cingolani che rimangono in solitaria al 4°posto staccando Perugia sconfitto di due punti in casa dalla Poderosa. Il gruppo classe 2004 biancoverde è adesso alla vigilia di un ciclo di fuoco che darà indicazioni forse definitive sulla classifica della prima fase. Il CAB Stamura sarà infatti chiamato ad affrontare di seguito le tre squadre che lo precedono in classifica. Si parte sabato 25 gennaio con la trasferta al PalaCestellini di Ponte S.Giovanni contro la Ponte Vecchio, secondo con 28 punti e 14 vittorie in 15 partite. Poi sarà la volta della VL Pesaro che verrà a difendere primato al Palascherma il 3 febbraio, e infine venerdì 7 febbraio la sfida alla Bombonera di Montegranaro contro la Poderosa attuale terza forza del campionato. Ciclo durissimo per il CAB Stamura che dimostrerà il grado di maturità e crescita in vista del proseguimento di stagione.

Tabellino CAB Stamura: Carboni 12, Ansevini 4, Santarelli 6, Regai 8, Ponzella 12, Filippetti 14, Piccionne 6, Simo 2, Cesaroni, Fonisto 9, Palmioli 2, Barucca. All.Cingolani. Ass. Della Salandra.