Under 16 Eccellenza. CAB Stamura senza problemi a S.Benedetto. 4 Teams k.o. di misura in casa.

Fine settimana con la 4a giornata della prima fase del campionato Under 16 Eccellenza e risultati ancora contrastanti per i due gruppi che vedono coinvolti atleti del CAB Stamura. La formazione biancoverde di coach Maurizio Marsigliani si dimostra nettamente superiore alle avversarie del girone B. La trasferta in casa del S.Benedetto si rivela quasi una formalità con il netto 27-109 in favore di capitan Ansevini e compagni con tutti i 12 effettivi che sono andati a referto portando ben 7 elementi in doppia cifra (i migliori realizzatori Caporalini e Renzi fermatisi a quota 14). 8 punti in 4 partite per il CAB Stamura che è ormai matematicamente qualificato alla seconda fase dove incontrerà le prime due del Girone A dove trova posto il gruppo “4 Teams”, squadra esponente del progetto di collaborazione tra quattro Società del territorio tra le quali quella stamurina biancoverde. Nell’ultimo turno i ragazzi allenati da coach Fabio Orlandini sono stati sconfitti in casa dal Delfino Pesaro al termine di una partita molto equilibrata e risolta soltanto nei minuti finali a favore dei pesaresi (57-61). Buona prova del 4 Teams che aggiorna il proprio bilancio in classifica a 1 vittoria e 2 sconfitte e sono tutt’ora in lotta per la qualificazione. A livello individuale alla squadra di Orlandini non sono bastati i 23 punti di Caselli.
Prossime uscite: il CAB Stamura ospiterà al Palascherma Il Picchio Civitanova (giovedi 13 maggio ore 19.30) mentre impegno esterno per il 4 Teams che affronterà la Pall.Senigallia (sempre giovedi 13 ma alle ore 20.00).

Tabellino CAB Stamura a S.Benedetto: Ansevini 11, Giachi 13, Radatti 6, Colle 2, Pirri 2, Covacci 1, Caporalini 14, Paoletti 13, Manzotti 8, Renzi 14, Grifoni 10, Piccionne 12. All.Marsigliani. Ass. Bigi e Chiorri

Tabellino Wispone 4 Teams vs Delfino Ps: Pennacchioni, Gigli 3, Caselli 23, Ciarrocchi 11, Doga, Gambadori, Sgalla, Pellegrini 2, Agostinelli 14, Perticaroli, Buscarini 3, Profeti 2. All.Orlandini