Un buon CAB Stamura battuto da Trento nella prima del Torneo di Ostia

Esordio con sconfitta per il CAB Stamura Under 15 nel torneo “Mare di Roma Trophy” a Lido di Ostia. Nel battesimo della tradizionale manifestazione pasquale organizzata dall’ Alfa Omega Scuola Basket i ragazzi di coach Maurizio Marsigliani hanno ceduto all’Aquila Trento pagando a caro prezzo un primo tempo appannato. Una buona reazione stamurina nella ripresa ha permesso ai biancoverdi di riemergere e di riaprire una partita che sembrava chiusa dopo i primi 20′ terminati con gli avversari avanti 41-14 (19-7 al 10′). Una maggiore attenzione difensiva e delle percentuali al tiro eccellenti hanno permesso a capitan Battino e soci di rientrare in carreggiata in un ottimo terzo quarto. Parziale di 11-20 per i dorici che al 30′ si portavano a -8 (52-44) ma non riuscivano nell’ultima parte di gara a raddrizzare totalmente la situazione. Trento faceva valere la sua fisicità, con l’ottimo Cesare Placinschi autore di 21 punti, e portava a casa la partita non senza fatica. Finale 77-68 e va in archivio la prima partita del torneo romano. Nel CAB Stamura buone prestazioni individuali di Montanari e Giombi.

Secondo appuntamento per i ragazzi di Marsigliani e Cianforlini, giovedi contro il Langhe Roero nella gara delle 10.30 che apre la 2a giornata del torneo. Venerdi sono previste le semifinali con l’atto conclusivo in calendario sabato.

Oltre alla gara del CAB Stamura contro Trento, nella prima giornata si sono registrate le vittorie della Victoria Libertas Pesaro sulla Gevi Napoli (70-65) e quella del College Borgomanero sullo Sporting P.S.Elpidio (67-60).

Tabellino CAB Stamura vs Trento: Egidi, Ruggiero 4, Cerca 2, Bregagna, Pesaresi 3, Rossini 9, Mancia 2, Montanari 23, Giombi 20, Fallana, Brutti, Battino 2, Berluti 4. All.Marsigliani. Ass.Cianforlini.