U19 Gold. Il Campetto torna alla vittoria prendendosi il derby con l’Orsal

Intensità a fiumi nel derby giocato al Pallone dei Salesiani e valevole per la 6a giornata del campionato Under 19 Gold. Il gruppo biancoverde de il “Campetto” alla fine ha la meglio sul PGS Or.Sal e torna così al successo dopo due sconfitte di fila facendo anche registrare il primo squillo fuori casa.

Una partita giocata con il coltello tra i denti per entrambe le formazioni, tanto agonismo a discapito di tattica e tecnica più di una volta messe in secondo piano. Squadre sempre a contatto nel primo tempo con i padroni di casa che sono in vantaggio 17-15 al 10′. Nel secondo periodo distanze ancora minime con l’Or.Sal trascinato dall’ex Ciarrocchi e il Campetto che resiste trovando anche i primi canestri da tre punti della serata con Properzi, Colle e Radatti. All’intervallo sono ancora i biancoblu di casa a comandare ma sempre per un’incollatura (39-37). A inizio di ripresa l’Or.Sal trova l’allungo che poteva ammazzare la partita. Parziale di 13-0 e padroni di casa che volano sul 52-37. Al Campetto non riesce niente. La difesa è inerme e l’attacco trova soltanto azioni testarde e prive di senso cestistico. Sembra che la gara sia girata ma è solo un’impressione. Negli ultimi 4′ del quarto (partendo dal 55-41) i biancoverdi trovano lo spunto e l’impeto per risalire la china. Elia segna 5 punti in fila e la difesa sale di tono. Due triple di Simo portano addirittura il Campetto a -1 (58-57) prima del 60-57 con cui si arriva al 30′ di una partita completamente riaperta. L’ottimo momento dei ragazzi di Orlandini e Pasqualini prosegue in apertura di ultimo quarto. Tripla di Radatti e altri tre punti di Elia per il 60-63. L’Or.Sal è in difficoltà ma riesce a non mollare la presa. A -3’43” dalla fine tutti in parità a quota 69, si prosegue e Virgulti porta i suoi sul 71-73 a -1’43” dallo stop. L’ultimo minuto arriva con le due squadre ancora a contatto sul 73-73. I locali perdono palla per un’infrazione di passi, dall’altra parte c’è la penetrazione vincente di Simo (73-75). L’attacco dei locali sbaglia il possesso successivo e a rimbalzo c’è il fallo che manda in lunetta Elia. Due su due e Campetto a +4 con 13″ da giocare. L’Or.Sal si gioca il tutto per tutto ma un paio di conclusioni da fuori non vanno a bersaglio. Finale 73-77 e torna il sorriso anche nel clan di Orlandini e Pasqualini.

Tabellino Campetto: Colle 8, Regai 6, Radatti 9, Covacci 7, Virgulti 3, Giachi 2, Granato 2, Elia 17, Properzi 5, Simo 13, Profeti 4. All.Orlandini. Ass.Pasqualini