U19 Eccellenza. Il CAB Stamura espugna il campo del Lanciano e compie un altro passo avanti

La sesta vittoria consecutiva del CAB Stamura nel Girone 5 di Under 19 Eccellenza rischia di avere un peso specifico molto importante per l’intero destino dei biancoverdi in questo campionato. I ragazzi di Gian Marco Petitto vincono sul difficile campo dell’Unibasket Lanciano affossando forse definitivamente le speranze di qualificazione alla Finale Nazionale degli abruzzesi, ora a -8 e con lo 0-2 nel confronto diretto. A sei giornate dalla fine i stamurini tolgono quindi di mezzo un avversario dalla lotta per la conquista di uno dei primi due posti compiendo un passo importante verso il traguardo. Piccionne e compagni hanno attualmente 4 punti di vantaggio sulla terza posizione occupata da Forlì che ha però una partita da recuperare (in casa della Virtus Bologna in calendario il 4 marzo prossimo) ma anche lo svantaggio nel confronto diretto. Oggettivamente appare solo la formazione romagnola l’unica vera antagonista per i stamurini anche se a -6 ci sono Roseto e Santarcangelo che il CAB Stamura dovrà affrontare entrambe da qui alla fine.

Al Palasport di Orsogna una partita che il CAB Stamura ha avuto il merito di spezzare nel momento decisivo. Primo quarto in totale equilibrio (22-22) e Ancona a +3 all’intervallo (38-35). Ancora squadre a contatto nel terzo periodo con il 19-16 di parziale che manda gli ospiti avanti 51-57 all’ultima pausa. Nella parte finale del match il CAB Stamura si stringe in difesa subendo solo 10 punti nei 10′ finali e piazzando il break che porta alla vittoria. Finale 76-61 per i stamurini che tornano a casa con due punti e tanta fiducia in più.

Nel prossimo turno i stamurini ospiteranno al Palascherma la capolista Victoria Libertas Pesaro nel match in programma martedi 13 febbraio alle ore 18.30

UNIBASKET LANCIANO-CAB STAMURA 61-76 (22-22, 13-16, 16-19, 10-19)
UNIBASKET
: Vehovec, Matera 10, Stefanov 4, Di Battista 3, Facciorusso, Latorre, Jokanovic, Del Prete14, Picherri, Serrapica, Kamate 20, Cherif L. 10
CAB STAMURA: Bora, Gallo 11, Filippetti, Piccionne 18, D’Agnano 11, Kumer, Barletta, Zanotto 13, Paoletti 13, Diop, Balducci. All.Petitto. Ass.Ruini