U14 femminile. Il Bk Femminile Ancona si qualifica alla Finale Nazionale

Oggettivamente non il modo migliore per arrivare a un risultato così importante, ma i regolamenti sono chiari e anche se il Bk Femminile Ancona ottiene la certezza matematica di chiudere al 1°posto il campionato Under 14 femminile grazie a una vittoria a tavolino, il traguardo ottenuto dalle ragazze di coach Stefano Novelli è senz’altro di altissima qualità e prestigio sia per il gruppo stesso che per la Società capace di raggiungere la finale di categoria per la prima volta.
L’Olimpia Pesaro, avversario delle biancoverdi nella gara che doveva essere disputata lo scorso 8 maggio, non si è presentato alla “Falcone”, automatica quindi l’assegnazione del 20-0 a tavolino in favore delle doriche che così incamerano i due punti fondamentali in classifica sfruttando il k.o. della Feba Civitanova a P.S.Giorgio. Ancona a +6 dalle civitanovesi, e appena due giornate da giocare. Bk Femminile Ancona pertanto irraggiungibile e con il pass per la Finale Nazionale in mano.
Una qualificazione che giunge al termine di una lunga stagione dove le ragazze di Novelli sono ripartite dal 2°posto ottenuto nello scorso campionato Under 13. Il cambio di guida tecnica e il via in un percorso fatto di 11 vittorie in 12 incontri, e il conseguente primo posto nella Fase di Qualificazione, e i 3 successi nelle prime 4 partite della Fase decisiva per la qualificazione alla Finale Nazionale. In totale una continuità di risultati che è stata la chiave principale per conquistare il passaporto per la corsa scudetto.
Nell’immediato futuro del valido gruppo 2005 c’è la partita del 15 maggio proprio contro la Feba Civitanova che doveva essere un vero e proprio spareggio per il 1°posto e che invece si trasforma in un più che valido banco di prova per la Finale Nazionale. Poi nel week end 18-19 maggio il quartetto biancoverde formato da Bartoletti, Cacciari, Cesarini e Montillo parteciperà a Jesolo alla Finale Nazionale del Join the Game. Quando si tornerà a casa si potrà pensare all’ultima giornata di campionato (il 20 maggio al PalaSavelli contro P.S.Giorgio) e poi solo alla settimana della Finale Nazionale. Appuntamento dal 24 al 29 giugno a Roseto degli Abruzzi. 16 squadre al via con fase di qualificazione formata da 4 gironi da 4 squadre ciascuno. Formula all’italiana con gare di sola andata. Le prime due classificate di ogni girone accedono ai quarti di finale e poi eliminazione diretta fino alla finale di sabato 29 giugno che assegnerà lo scudetto di categoria.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.