Serie D. Il CAB Stamura sconfitto sul campo della Falkodinamis

Partita vera e non priva di “colpi proibiti” quella tra la Falkodinamis e il CAB Stamura valevole per la 9a giornata di ritorno del Girone A di Serie D. Al PalaLiuti intensità debordante tra le due squadre che non si sono certo risparmiate in 40′ pieni di energia e a volte episodi al limite del regolamento che non senza qualche difficoltà la coppia arbitrale ha saputo gestire distribuendo tecnici ed espulsioni. Hanno vinto i padroni di casa falconaresi bravi a piazzare lo strappo decisivo nel terzo quarto dopo un primo tempo dove il CAB Stamura era sembrato più pronto. 16-18 dopo 10′ per i ragazzi di Pozzetti che vanno al riposo lungo sul 30-37. Nella ripresa la Falkodinamis sprigiona energia su ogni centimetro del campo. I biancoverdi perdono lo smalto della prima parte di gara e subiscono un parziale di 26-10 che sarà decisivo ai fini del risultato finale. 56-47 per la Falkodinamis al 30′ che si mette a gestire il gap riuscendo a resistere al tentativo di riscossa degli avversari. Finale 75-64 per i locali che bissano così il successo ottenuto nella gara di andata lasciando il CAB Stamura al terzultimo posto in classifica con 4 punti di svantaggio.
Sabato 5 marzo si completa la 9a di ritorno, poi il via alle ultime gare di recupero livellando il campionato verso la fine della sua regular season. Il CAB Stamura giocherà il 13 marzo in casa contro Montecchio e il 22 in trasferta a Fano contro le due formazioni che chiudono al classifica alle spalle dei stamurini.

Tabellino CAB Stamura: Radatti 8, Monaco, Covacci 8, Filippetti 1, Piccionne 11, Manzotti 3, Tamboura 15, Barletta 1, Paoletti 16, Genovese 1. All.Pozzetti. Ass.Castracani.