Serie D. Il CAB Stamura sconfitto di misura in casa dal Castelfidardo

Ancora al palo dopo due giornate di campionato il CAB Stamura in Serie D. Nell’esordio del PalaScherma i ragazzi di coach Leo Castracani vengono superati dalla Vis Castelfidardo che sul parquet di via Monte Pelago coglie così la sua prima vittoria stagionale dopo il k.o dell’esordio contro Fabriano.

Non demeritano affatto i ragazzi in biancoverde che reggono abbondantemente il confronto con l’avversario ben più esperto. Ottimo approccio della partita con i stamurini avanti 22-11 al suono della prima sirena. Castelfidardo assesta il tiro nel secondo quarto e rosicchia parte dello svantaggio con l’intervallo che arriva con il CAB Stamura avanti 42-36 dopo il 20-25 di parziale. Nel secondo tempo la voglia e la maggiore esperienza dei castellani si fanno sentire. Nonostante ciò i ragazzi di Castracani tengono ancora il vantaggio alla fine del terzo quarto seppur di appena 3 punti (53-50). Nel finale la Vis fa valere la sua maggiore scaltrezza e piazza la zampata vincente che mette alle corde i biancoverdi. Finale 65-68 e secondo stop in altrettante partite per il CAB Stamura che nella 3a giornata del campionato di Serie D affronterà il Montecchio Sport nella gara in programma sabato 30 ottobre alle ore 18.00 al Palaspot Dionigi di Vallefoglia.

Tabellino CAB Stamura: Radatti 2, Caporalini 5, Covacci, Filippetti 3, Piccionne 5, Manzotti 11, Tamboura 4, Bora 4, Giachi 6 Paoletti 20, Genovese 5. All.Castracani. Ass.Pozzetti, Pellegrini