Serie C Silver. Il CAB Stamura torna alla vittoria. Umbertide k.o.

Dopo 9 bocconi amari torna finalmente ad assaporare il gusto di vittoria il CAB Stamura di coach Michele Bigi nel campionato di Serie C Silver. Due punti molto importanti per i biancoverdi in chiave salvezza dopo il k.o. infrasettimanale di P.S.Giorgio. Al Palarossini è infatti caduto Umbertide che è stato raggiunto così in classifica dai stamurini ora forti anche del 2-0 nello scontro diretto.
Il CAB Stamura ha inseguito l’avversario per l’intero primo tempo, passando dal 9-15 del 10′ fino al 24-33 dell’intervallo. Nella ripresa i dorici mettono più energia in campo e riescono a colmare il pur breve distacco. La gara si fa spigolosa e Umbertide alla fine del 3°quarto riesce a scappare di nuovo sul 46-52 del 30′. Nell’ultimo periodo ci sono tanti errori e si capisce che vince chi sbaglia meno. Gli umbri segnano appena 6 punti negli ultimi 10′ di gioco, il CAB Stamura pur aumentando i propri errori riesce comunque a segnare i canestri che risulteranno decisivi ai fini del risultato finale. Il suono della sirena del Palarossini è una dolce melodia per il gruppo di Bigi e Del Pesce. Finale 65-58 e dopo oltre due mesi si può finalmente ritrovare l’agoniata vittoria.
Avendo già giocato il turno infrasettimanale contro la Virtus P.S.Giorgio (le altre partite in calendario per la 4a di ritorno si giocano mercoledi 29), il CAB Stamura tornerà in campo sabato 1 febbraio ancora al Palarossini ospitando il forte Tolentino fresco di cambio di allenatore e in piena zona playoff.

Cab Stamura Ancona – Basket Club Fratta Umbertide 65-58
CAB STAMURA: Moltedo, Bolognini, Bartolucci 2, Caggiano, Zandri 16, Sampaolesi, Gospodinov 12, Marconi 3, Cognigni 8, Petrilli 7, Gnoffo, Anibaldi 17. All. Bigi

Umbertide: Venturelli 16, Nardi 11, Gionangeli 6, Crispoltoni 4, Pascolini 9, Gregori, Battistoni, Conti, Beccafichi 7, Racsan 5. All. Bartolini