Serie C Silver. Il CAB Stamura cede alla Taurus Jesi

Il CAB Stamura rimane a zero punti dopo due partite del campionato di Serie C Silver. Nel debutto sul parquet di casa del Palarossini i ragazzi di coach Bigi cedono davanti al Taurus Jesi che centra così il suo primo successo stagionale nonostante si sia presentato con un organico ridotto all’osso e solo 8 giocatori a referto.
Gara molto equilibrata tra due squadre che si equivalgono. Jesi è avanti 22-20 allo scoccare della prima sirena, tocca il +8 a inizio del secondo periodo e rimane in vantaggio all’intervallo 33-37. Nella ripresa la Taurus sembra controllare e tenere a debita distanza i locali che non riescono a prendere il controllo nonostante il divario non sia così incolmabile. Gli ospiti vanno anche sul +10 prima della tripla di capitan Bolognini che scrive il 46-53 del 30′. L’ultima frazione si apre con il miglior momento stamurino dell’intera serata. Parziale di 10-3 per i padroni di casa che impattano a quota 56 dando la sensazione di prendere l’inerzia del match in mano. Il buon momento porta i stamurini al sorpasso (55-54) e sembra davvero che la partita cambi padrone. Ma proprio sul più bello il CAB Stamura si spegne o meglio commette errori di totale ingenuità che mette la sfida su un piatto d’argento agli avversari. Sul 60-58 il Taurus è bravo a colpire al cuore i biancoverdi che si bloccano e di fatto non segneranno più negli ultimi 3′. Jesi mette a segno lo 0-8 decisivo e finale che consegna la prima vittoria alla squadra di Filippetti e relega quella di Bigi alla 2a sconfitta di fila.
Prossimo turno, sabato 19 ottobre trasferta a Umbertide.

CAB Stamura-Taurus Jesi 60-68 (20-22, 35-37, 46-53)
CAB Stamura: Moltedo, Bolognini 6, Bartolucci 3, Caggiano, Zandri 9, Sampaolesi 3, Gospodinov 5, Mancini, Marconi 3, Cognigni 13, Petrilli 7, Gnoffo 11. All.Bigi. Ass. Del Pesce
Taurus: Bartolucci L.13, Astuti 3, Carancini 12, Battagli 16, Cerri 9, Montanari 6, Bellesi 5, Pozzettti 2. All.Filippetti
Arbitri: Bonfigli e Ricci