Serie C Silver. CAB Stamura sconfitto a Urbania nell’esordio (78-64)

Un terzo quarto in apnea risulta decisivo per il CAB Stamura di coach Bigi che esce sconfitto dalla prima giornata del campionato di Serie C Silver. I biancoverdi, con qualche assenza di troppo e la precaria condizione fisica di alcuni elementi ugualmente scesi in campo, hanno retto abbondantemente l’urto della Pallacanestro Urbania ma non hanno saputo reagire all’allungo dei padroni di casa arrivato in avvio di ripresa.
Primo tempo in equilibrio dove i giovani stamurini giocano in maniera spigliata. 17-14 per i biancorossi di casa al 10′ e 36-32 alla pausa lunga. Nel terzo periodo Urbania serra le maglie in difesa e l’attacco dorico stenta. 8 punti segnati dal CAB Stamura in tutto il quarto comprese le triple di Gospodinov e Gnoffo. Urbania allunga sul +14 al 30′ (54-40) e sarà questo il margine con cui si chiuderanno i primi 40′ della stagione. Nell’ultimo quarto il CAB Stamura non riesce infatti a recuperare e cede così i primi due punti della stagione.
Sabato 12 ottobre alle ore 18.00, esordio casalingo per i biancoverdi di Bigi e Del Pesce contro la Taurus Jesi sconfitta in casa al debutto dal Tolentino.

Pall.Urbania-CAB Stamura 78-64 (17-14, 36-32, 54-40)
Pall.Urbania: Baldassarri n.e., Pentucci 8, Bianchi 19, Marini 12, Altieri 13, Tancini 2, Spagna 12, D’Ippolito, Massani, Marcantognini 1, Castro 9, Campana. All.Curzi
CAB STAMURA: Moltedo, Bolognini 8, Bartolucci 7, Zandri 4, Giombi, Sampaolesi, Gospodinov 6, Mancini n.e., Marconi 9, Cognigni 14, Marinelli, Gnoffo 15. All.Bigi. Ass.Del Pesce