Serie B Interregionale. La Stamura apre il 2024 perdendo contro Senigallia

E all’Epifania svanisce la magia del Natale. La Stamura inaugura il suo 2024 con una marcata sconfitta interna contro la Goldengas Senigallia e non riesce a dare continuità alla mini striscia vincente con cui si era congedata alla pausa per le feste di fine anno. Senigallia arriva con facilità al suo terzo successo consecutivo (cinque vittorie nelle ultime sei giornate) sfruttando la debordante dose di esperienza e mestiere in più rispetto ai biancoverdi che non hanno mostrato il loro volto migliore concedendo troppo in difesa e non trovando mai una continuità offensiva.

L’inizio di partita è subito di marca senigalliese con la Goldengas avanti 9-16 dopo 4’grazie a quattro triple segnate da Landoni, Giacomini, Neri e Brigato. La Stamura si scuote nella parte finale del primo quarto e dal 9-22 riesce a riemergere trovando risorse dalla panchina con una serie di triple aperta da Filippetti e conclusa da Gallo che segna la sua seconda consecutiva a fil di sirena fissando il risultato della prima frazione sul 20-24.

In apertura di secondo quarto arriva il parziale che stordisce i padroni di casa. Break di 0-11 per Senigallia che vola sul 20-35 a -7’39” dall’intervallo con Petitto che chiama time out. Le distanze rimarranno da quel momento in poi invariate con Senigallia sul 25-42 e poi capace di tornare negli spogliatoi sul +20 (30-50). La Goldengas è sul velluto in un secondo tempo che dice davvero poco. Gli ospiti planano sul 33-58 dopo 4′ di terzo quarto poi Ancona riesce ad avere più fluidità in attacco e arriva al 30′ sotto 51-73. Nulla cambia negli ultimi 10′ dove Senigallia svuota la panchina. Benzoni contribuisce a scrivere il massimo vantaggio (56-85) prima che tutto si chiuda sul 66-91. La Stamura incassa un k.o. contro una squadra attualmente fuori portata e guarda avanti.

STAMURA ANCONA-GOLDENGAS SENIGALLIA 66-91 (20-24, 10-26, 21-23, 15-18)
STAMURA ANCONA:
Bora 2, Monaco 3, Gallo 14, Virgili 4, Filippetti 5, Piccionne 13, Kumer 2, Tamboura 4, Zanotto 7, Paoletti 12, Diop, Balducci. All. Petitto. Ass.Ruini
GOLDENGAS SENIGALLIA: Benzoni 10, Bracci 10, Brigato 16, Giacomini 4, Imsandt 4, Sanna 14, Bassi, Casabianca, Arceci 2, Neri 7, Landoni 17, Medizza 8. All.Gabrielli