Finale Nazionale Under 17. Le avversarie del CAB Stamura

Il CAB Stamura è tra le 16 protagoniste della Finale Nazionale Under 17 in programma dal 20 al 26 giugno a Mantova. Le gare si disputeranno al PalaSguiatzer di Borgochisanuova, impianto inaugurato nel 2021 e intitolato alla memoria dell’ex calciatore del Mantova scomparso nel 2019 vinto dalla sla di cui era simbolo della lotta, e alla Tea Arena di Curtatone. Mentre le semifinali e finali si giocheranno alla Grana Padano Arena di Mantova, palasport da 5mila posti e casa degli Stings di Serie A2.

Il CAB Stamura arriva alla Finale Nazionale passando attraverso lo spareggio vinto largamente contro la Fortitudo Francavilla, fresca trionfante del campionato pugliese. Insieme ai biancoverdi accedono alla finale altre nove squadre uscite dagli spareggi e 6 che hanno ottenuto il visto per Mantova grazie al successo nel proprio campionato regionale.

Queste le squadre qualificate direttamente alla FINALE NAZIONALE
1a Emilia Romagna: FULGOR FIDENZA
1a Lazio: STELLA AZZURRA
1a Lombardia: VARESE ACADEMY
1a Piemonte: DERTHONA
1a Toscana: FIRENZE ACADEMY
1a Veneto: ORANGE BASSANO

Questi gli spareggi che completeranno con le loro vincenti il quadro delle squadre partecipanti (in grassetto le squadre qualificate)

Kouros Napoli-Svincolati Milazzo 101-78
Svincolati Milazzo-Kouros Napoli 91-63

Unibasket Lanciano-One Team Forlì 59-46
One Team Forlì-Unibasket Lanciano 89-36

Scaligera Verona-Bk Villanova 84-70
Bk Villanova-Scaligera Verona 62-60

Napoli Basket-Olimpia Roma 71-73
Olimpia Roma-Napoli Basket 101-77

Treviso Basket-Vanoli Young Cremona 66-63
Vanoli Young Cremona-Treviso Basket (rit. 15/06)

Fortitudo Francavilla-CAB STAMURA ANCONA 54-95
CAB STAMURA ANCONA-Fortitudo Francavilla 93-55

Eurobasket Roma-Dinamo Sassari 83-57
Dinamo Sassari-Eurobasket Roma 92-54

PGC Cantù-College Borgomanero 86-77
College Borgomanero-PGC Cantù (rit. 15/06)

Virtus Pall.Roseto-Virtus Siena 60-52
Virtus Siena-Virtus Pall.Roseto 51-67

Robur et Fides Varese-Reyer Venezia 67-89
Reyer Venezia-Robur et Fides Varese 82-71