Divisione Regionale 1. Campetto k.o alla Baia Flaminia

Nulla da fare per il gruppo del Campetto nella prima giornata di ritorno del campionato di Divisione Regionale 1. I ragazzi di Sergio Pasqualini e Fabio Orlandini, decimati dalle assenze e con solo 9 effettivi a referto, alzano bandiera bianca alla Baia Flaminia di Pesaro al cospetto dei locali del Real Basket Club che bissano così il successo conquistato all’andata al Palarossini.
Gara di rincorsa dei biancoverdi che reggono nel primo quarto (23-17) e poi vanno in affanno già nel secondo periodo arrivando a metà partita sotto 41-24. Nella ripresa il divario aumenta. Pesaro ha vita facile allungando sul 63-41 dopo 30′ e chiude con il definitivo 85-58 dopo un ultima frazione dove i dorici hanno dimostrato carattere e voglia di provarci nonostante il divario ormai incolmabile.
Per il Campetto il 2024 si apre dunque come si era chiuso il vecchio anno con i biancoverdi relegati all’ultimo posto del Girone A con appena due punti all’attivo. Prossimo impegno sabato 20 gennaio al Palarossini (ore 21.30) contro l’Aesis Jesi che di punti in più rispetto agli anconetani ne ha solo 4.

Tabellino Campetto: Caporalini 7, Covacci, Filippetti 19, Rischioni 5, Giachi 4, Marinelli 18, Rotelli 8, Properzi 5, Profeti. All.Pasqualini. Ass.Orlandini