Al via il Final Event della JR NBA FIP U13 CHAMPIONSHIP. Anche il CAB Stamura in corsa per l’Anello NBA

Si parte giovedi 6 giugno per la tre giorni del Final Event della Jr. NBA FIP Under 13 Championship 2024. A Perugia 8 squadre Under 13 maschili e 9 femminili si sfidano per conquistare l’Anello JR NBA 2024.

Nel torneo maschile c’è il CAB Stamura marchiato con i colori dei Chicago Bulls che ha vinto la Lega Marche-Umbria-Abruzzo e si è qualificato tra le migliori 8 squadre d’Italia in lizza per il prestigioso trofeo finale. I biancoverdi di Corrado Albanelli e Giuseppe Caporaso partono per il capoluogo umbro con le giustificate ambizioni e con la grande convinzione di vivere una bellissima esperienza. Il gruppo 2011 biancoverde, al suo primo anno di attività nel settore giovanile dopo quelli trascorsi nel limbo del Minibasket, è cresciuto a dismisura in questa stagione alimentando la sua già ricca dote di talento naturale con il tanto lavoro quotidiano fatto svolgere in palestra. Una prima parte di stagione dove è arrivato il 2°posto nel campionato U13 Elite (girone a quattro squadre chiuso alle spalle del Bees Pesaro) e poi c’è stata l’ascesa nella prima fase della JR NBA dove i Bulls biancoverdi hanno dominato in lungo in largo rimanendo imbattuti fino al termine. La qualificazione alle Finals regionali e la vittoria di Recanati contro Pesaro prendendosi così una rivincita dopo la sconfitta nella finale per titolo U13 Elite regionale. I ragazzi di Albanelli hanno affrontato poi il girone interregionale a tre affrontando Perugia e Chieti. Altre due vittorie che hanno così assegnato ai Chicago Bulls stamurini il passaporto per il Final Event in Umbria.

Perugia vive dunque il momento finale del progetto curato da FIP e NBA dedicato al campionato U13. Un progetto che è giunto alla sua seconda edizione ed è cresciuto nei numeri con oltre mille Società coinvolte in tutta Italia che hanno giocato indossando in campo le mitiche maglie delle franchigie NBA.

La formula della manifestazione prevede la suddivisione delle otto squadre in due gironi da quattro. Al termine del girone all’italiana le prime due classificate di ogni girone si sfideranno per la finale, le altre faranno altrettanto giocando le finali a seconda del proprio piazzamento nel girone (seconda contro seconda per il 3°posto, terza contro terza per il 5° e quarta contro quarta per il 7°). Il CAB Stamura è inserito nel Girone B con i romani del Città Futura (esordio alle ore 16.00 di giovedi 6 giugno al PalaFoccià) l’ABA Legnano (ore 9.30 di venerdi 7 sul campo di Corciano) e la Pallacanestro Marostica (match previsto alle 16.15 di venerdi al PalaCestellini di Ponte San Giovanni).

Il programma del FINAL EVENT prevede la Cerimonia di Benvenuto alle ore 14.30 del 7 giugno con la presenza del Presidente FIP Giovanni Petrucci e di Gigi Datome, ex capitano Azzurro e Capo Delegazione della Nazionale maschile. Nella serata (ore 20.30) al PalaCestellini si terrà il Clinic per allenatori tenuto da Mike Miller, Assistant coach dei Washington Wizards e premiato come coach dell’anno nella G League 2017/18.

Tutte le gare del Palasport via Cestellini di Ponte San Giovanni (6 e 7 giugno) e del Palasport Pellini (8 giugno) sono in diretta sul canale ufficiale Youtube Italbasket